rotate portrait thanks

Territorio

Territorio

Nella culla della civiltà etrusca, le colline metallifere hanno sempre rappresentato un’ importante risorsa di materie prime.

A Ribolla, dove oggi si trovano i vigneti della Tenuta Rocca di Montemassi, c’erano pozzi minerari e impianti di lavorazione e fino al 1959 veniva estratta la lignite.

Maremma è  anche sinonimo di coste incontaminate con meravigliose insenature raggiungibili solo a piedi, in bicicletta o a cavallo, come quella di Cala Violina e della vicinissima Cala Martina (famosa in seguito al passaggio di Giuseppe Garibaldi). Gli insediamenti di Punta Ala e di Castiglione della Pescaia sono caratterizzati da colline che piombano sul mare, mentre a sud si trovano Porto S. Stefano, situato in una pittoresca insenatura, Talamone e l’elegante centro balneare di Ansedonia.

In posizioni protette e sopraelevate sorgono, inoltre, numerosi borghi, rocche e castelli medioevali. Tra i più importanti, a pochi chilometri dalla Rocca di Montemassi, Massa Marittima, Scarlino, Gavorrano, Ravi e Buriano. Ai confini col Lazio, spicca superbo il borgo incantato di Capalbio, che richiama le atmosfere della vita di corte in una zona già eletta e frequentata dagli imperatori romani. Infine suggestivi insediamenti fortificati, abbarbicati su affascinanti rupi di tufo, sono quelli di Pitigliano e Sorano.

I Butteri, classici mandriani maremmani, si incontrano ancor oggi risalendo dalle placide rive della foce dell'Ombrone che si trova all’interno dell’importante Parco Regionale della Maremma o dell'Uccellina, nella zona a sud di Grosseto. Riserve naturali del WWF sono quelle della Laguna di Orbetello, che si sviluppa ai piedi dell’Argentario, e quella del Lago di Burano situato nei pressi di Capalbio.

Territorio

In Maremma c’è il più grande Parco Marino d'Europa con l’Arcipelago Toscano, la più estesa area protetta dei mari europei composto da ben sette isole: Elba, Capraia, Gorgona, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri. Luogo ideale per immersioni, vela, windsurf e kitesurf.  

L’entroterra è attrezzato per splendidi percorsi a cavallo ed in bicicletta e per praticare sport quali polo e golf (Punta Ala e Gavorrano). Infine, famose anche le terme di Venturina, Petriolo e Saturnia, diventati centri benessere grazie alle acque sulfuree degli antichi bagni termali.